Cerca
Close this search box.

I sospiri di monaca messinesi: ecco la ricetta

  • Ricette siciliane

Cosa sono i sospiri di monaca messinesi

I sospiri di monaca sono un dolce siciliano tipico della pasticceria messinese. Si tratta di tortine di pasta savoiarda ripiene di crema di ricotta e guarnite con scorza d’arancia o ciliegie candite.

Eccome si realizzano questi dolci della cucina siciliana.

Ingredienti

Per la pasta:

  • 350 g di farina 00
  • 250 g di zucchero
  • 10 uova
  • 1 pizzico di sale

Per la crema di ricotta:

  • 1 kg di ricotta di pecora
  • 300 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella

Per guarnire:

  • q.b. zucchero a velo
  • q.b. ciliegie candite o scorza d’arancia

Procedimento

Per preparare l’impasto dei sospiri di monaca, unite in una ciotola le uova, lo zucchero e un pizzico di sale e sbattete con una frusta, in modo da ottenere un impasto gonfio e spumoso. Aggiungete la farina setacciata un po’ alla volta e amalgamate dal basso verso l’alto.

Preparate una teglia con la carta da forno. Versate l’impasto in una sac à poche con bocchetta larga e liscia e formate circa 10 dischi ovali. Cuocete in forno a 180° per circa 20 minuti.

Fateli raffreddare nel forno con lo sportello aperto. Una volta raffreddati, spostateli su una griglia per farli asciugare.

Per prerare la crema di ricotta, sgocciolate la ricotta in un colino e fatela raffreddare in frigorifero. Settaciatela e mescolatela insieme allo zucchero e alla cannella.

A questo punto potete assemblare i sospiri di monaca. Tagliate ogni sfera a metà lasciando un’estremità attaccata e farcitela di crema di ricotta con l’aiuto di un cucchiaio. Aggiungete una ciliegia candita o una scorza d’arancia e spolverate con zucchero a velo.

Ingredienti

250 g di zucchero
10 uova
1 pizzico di sale
1 kg di ricotta di pecora
300 g di zucchero
1 cucchiaino di cannella
q.b. zucchero a velo
q.b. ciliegie candite o scorza d'arancia

Condividi su:

ti potrebbe interessare anche