Cerca
Close this search box.

Limoncello siciliano: come preparalo a casa

  • Ricette siciliane
limoncello

Il Limoncello è un liquore che racchiude tutta la freschezza dei sapori siciliani. Il suo colore brillante e il suo gusto dolce lo rendono uno dei liquori più amati.

Prepararlo in casa è possibile: bastano pochi ingredienti, soprattutto limoni siciliani freschissimi e non trattati. Con un po’ di pazienza e il tempo necessario otterrete uno straordinario Limoncello fatto in casa che non vi farà rimpiangere quello imbottigliato.

Ricetta Limoncello

Per terminare il pasto in bellezza, non c’è niente di meglio di un bicchierino Limoncello fatto in casa. Va gustato rigorosamente ghiacciato per apprezzare a pieno il suo gusto!

Vediamo come prepararlo.

Ingredienti

  • 10 limoni siciliani freschi e non trattati
  • 1 litro di alcol puro al 95 percento
  • 600 g di zucchero
  • 1 litro di acqua

Procedimento

Per iniziare lavate bene i limoni, asciugateli e sbucciateli servendovi di un pela patate. Fate attenzione a togliere la buccia senza la parte bianca, che rilascerebbe un sapore amarognolo. Mettete le scorze su un tagliere, tagliatele a listarelle e poi mettetele a macerare insieme a 750 ml di alcol in una ciotola di vetro chiusa ermeticamente.

Mettete la ciotola in un luogo fresco e al riparo dalla luce per dieci giorni. Ricordatevi di scuotere il contenitore almeno una volta al giorno durante il periodo di macerazione, in modo tale che tutti gli ingredienti si mescolino bene.

Trascorsi i giorni necessari, filtrate il liquido in modo da rimuovere le bucce. Dovreste aver ottenuto un liquido alcolico dal classico colore giallo, dato dai limoni.

Mettete sul fuoco una pentola con l’acqua e lo zucchero e portate il tutto a ebollizione. Mescolate fino al completo scioglimento dello zucchero. Lasciate raffreddare, quindi unite lo sciroppo ottenuto con i rimanenti 250 ml di alcol. Poi aggiungete anche tutto l’alcol filtrato precedentemente. Mescolate bene e, quando il composto risulta omogeneo, trasferitelo in una bottiglia di vetro.

Fate riposare per circa 8-10 giorni in un luogo fresco e al buio. Trascorsi questi giorni il vostro limoncello è pronto.

Ricordate di servirlo ben freddo!

Consiglio furbo

Le scorze di limone messe a macerare nell’alcol possono essere riutilizzate. Come? Appena tolte dall’alcol, tritatele finemente e mettetele in una sacchetto per gli alimenti e conservatele in freezer. Potete utilizzarle all’occorrenza per insaporire gli impasti dei dolci, le torte, la pasta frolla, le creme e i gelati.

Ingredienti

1 litro di alcol puro al 95 percento
600 g di zucchero
1 litro d'acqua

Condividi su:

ti potrebbe interessare anche