Cerca
Close this search box.

Da Pantelleria una ricetta dai sapori siciliani: il pesto pantesco

  • Ricette siciliane
pesto-pantesco

Il pesto pantesco è una tipica ricetta siciliana originaria dell’isola di Pantelleria. Un gusto fresco e deciso, che racchiude tutta la bontà dei sapori siciliani: dai capperi di Pantelleria alle mandorle, dai pomodori rossi e maturi alle erbe aromatiche, tra cui prezzemolo e basilico.

Vediamo come prepararlo.

Ricetta del pesto pantesco

Sebbene la tradizione voglia che il pesto si prepari al mortaio, per preservarne gusto e consistenza, voi potete anche scegliere di utilizzare il mixer.

Ingredienti

  • 400 gr di spaghetti
  • 40 gr di capperi
  • 800 gr di pomodori maturi
  • 40 gr di mandorle pelate
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • 10 foglie di basilico
  • 1 cucchiaio di origano
  • 1 spicchio di aglio
  • qb olio EVO
  • qb peperoncino
  • qb sale

Procedimento

Iniziate la preparazione del vostro pesto pantesco dissalando i capperi: lasciateli a mollo per 10 minuti e poi sciacquateli bene. Poi dedicatevi ai pomodori: pelateli sbollentandoli in acqua bollente e privateli dei semi; spolverateli con un po’ di sale e metteteli a perdere l’acqua in un colino.

Intanto, versate in un mixer i capperi insieme alle mandorle pelate e all’aglio privato dell’anima. Date una prima frullata: lasciate gli ingredienti un po’ grossolani.

Unite, l’olio, il peperoncino, il basilico e il prezzemolo precedentemente lavati, l’origano e i pomodori pelati privati dei semi e continuate a frullare fino ad ottenere un composto abbastanza grossolano. Aggiustate di sale.

Scolate gli spaghetti al dente e amalgamate con il pesto, se necessario aggiungete un mestolo di acqua di cottura.

Servite i vostri spaghetti fumanti al pesto pantesco!

Ingredienti

40 gr di capperi
800 gr di pomodori maturi
40 gr di mandorle pelate
un ciuffetto di prezzemolo
10 foglie di basilico
1 cucchiaio di origano
1 spicchio d'aglio
qb olio EVO
qb peperoncino
qb sale

Condividi su:

ti potrebbe interessare anche