Cerca
Close this search box.

Il sapore dell’estate con la pasta alla eoliana

  • Ricette siciliane
pasta alla eoliana

Dalle splendide isole Eolie arriva un primo piatto squisito: la pasta alla eoliana. Un piatto semplice e veloce da preparare, che richiede pochi ingredienti, ma di qualità. Dai capperi di Pantelleria, al tonno fresco, dai pomodori freschi e maturi alle olive raccolte a mano: la scelta di ingredienti di qualità può rendere un piatto all’apparenza semplice, una vera delizia.

La pasta all’eoliana è uno dei tanti esempi di come spesso le preparazioni più semplici danno maggiori soddisfazioni.

Potete preparare il sugo mentre attendete che si cuocia la pasta. Ma questo condimento è ottimo anche spalmato sulle bruschette. Vediamo insieme come preparalo.

Ingredienti

  • Spaghetti 400 g
  • Tonno 250 g
  • Pomodori ciliegini 15
  • Peperoncino fresco q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Olive nere 15
  • Capperi q.b.
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e nel frattempo lavate i capperi e le olive, poi dopo averle denocciolate tagliatele a pezzettini. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà, poi metteteli in una padella antiaderente con l’olio, l’aglio tritato e il peperoncino. Lasciate rosolare per qualche minuto e aggiungete i capperi e le olive, regolando anche il sale. Cuocete per altri 10 minuti. Aggiungete il tonno e il prezzemolo prolungando la cottura di altri 2 minuti. Scolate la pasta al dente e mantecatela con il sugo. Servite spolverando con un po’ di prezzemolo tritato.

Cercate altre idee per condire la pasta? Provate il pesto alla siciliana o il pesto alla trapanese!

Ingredienti

Tonno 250 g
Pomodori ciliegini 15
Peperoncino fresco q.b.
Aglio 1 spicchio
Olive nere 15
Capperi q.b.
Prezzemolo 1 mazzetto
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale q.b.

Condividi su: