Cerca
Close this search box.

Ricetta pesto alla siciliana: tra gusto e leggerezza

  • Ricette siciliane
ricetta pesto alla siciliana

La giornate torride spesso ci tolgono l’appetito e abbiamo voglia di mangiare piatti leggeri, senza però rinunciare al gusto. Un buon piatto di pasta con un pesto fresco e leggero può fare al caso nostro. Le alternative sono numerosissime: dal classico pesto alla genovese a quello trapanese, il pesto è facile e veloce da preparare e può essere arricchito con tantissimi ingredienti.

Quello che vi proponiamo oggi è una variante del pesto alla trapanese: il pesto alla siciliana. La preparazione di questa ricetta necessita di pochi ingredienti tipici della nostra amata regione: pomodori ramati, ricotta, pinoli e tanto basilico. Un vero tripudio di odori, colori e sapori!

Vi è già venuta l’acquolina in bocca? Allora vediamo subito come preparare il nostro pesto alla siciliana.

Ingredienti

  • Pomodori ramati 500 g
  • Pinoli 50 g
  • Olio extravergine d’oliva 150 ml
  • Aglio 1 spicchio
  • Basilico qualche foglia
  • Parmigiano Reggiano 100 g
  • Ricotta 150 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Procedimento

Iniziamo la preparazione del pesto alla siciliana lavando bene i pomodori. Tagliamoli a metà e svuotiamoli del tutto: dobbiamo eliminare polpa e semini. Versate i pomodori in un mixer insieme al basilico precedentemente lavato e asciugato; aggiungete i pinoli, il formaggio grattugiato e lo spicchio d’aglio. Infine, unite la ricotta, sale e pepe a piacere e l’olio.

Iniziate a frullare a bassa velocità per controllare il grado di cremosità desiderata. Potete decidere se ottenere un composto più o meno cremoso. 

Una volta raggiunta la giusta consistenza, il pesto alla siciliana è pronto per arricchire la vostra pasta!

Consigli e conservazione

Il pesto alla siciliana è ottimo anche come condimento per la pasta fredda!

Per una versione diversa, potete sostituite i pinoli con le mandorle pelate.

Il pesto alla siciliana si conserva in frigorifero per 2-3 giorni all’interno di un contenitore di vetro. In alternativa potete decidere di congelarlo e usarlo al bisogno.

Ingredienti

Pinoli 50 g
Olio extravergine d'oliva 150 ml
Aglio 1 spicchio
Basilico qualche foglia
Parmigiano Reggiano 100 g
Ricotta 150 g
Sale q.b.
Pepe q.b.

Condividi su:

Tags: